Vista laterale di un uomo triste con una mano sulla testa seduto su un divano nel soggiorno di casa

Come Potencialex aiuta per l'impotenza e la disfunzione erettile

La disfunzione erettile può costituire un pesante fardello per gli uomini che ne sono affetti e anche per la loro coppia. La frequenza dei problemi di potenza aumenta con l'età. Le ragioni possono risiedere in malattie fisiche o stress psicologico. Con gli inibitori della PDE-5, ma anche con principi attivi naturali, utilizzati localmente e con cambiamenti generali dello stile di vita, la disfunzione erettile può essere trattata bene in molti casi.

Cosa sono le disfunzioni erettili?

Intorno ai 20 anni, i giovani uomini raggiungono l'apice delle loro prestazioni sessuali. Nei due decenni successivi, la loro potenza diminuisce gradualmente.

Intorno ai 40 anni, molti uomini sentono per la prima volta che la loro capacità erettile è cambiata. Il pene non è più rigido come un tempo, richiedono una stimolazione sessuale più intensa, l'eiaculazione può essere ripetuta meno frequentemente. Questi cambiamenti non hanno alcun significato clinico. Le possibili cause sono fattori ormonali, sforzi fisici, stress, eventualmente anche problemi di coppia e il naturale processo di invecchiamento.

Molte persone hanno già provato Potencialex e possono confermare la sua efficacia: Potencialex Commenti

Ragioni organiche

Anche cause organiche come l'ernia del disco, una carenza di testosterone e farmaci come i betabloccanti o gli antidepressivi possono inibire il desiderio.

Soprattutto, escludere le malattie cardiovascolari. Dopo tutto, i problemi di erezione possono indicare una calcificazione dei vasi sanguigni. Funzionano come un sistema di allarme precoce, poiché i vasi della zona genitale sono i primi a calcificarsi. La disfunzione erettile potrebbe quindi essere foriera di un attacco cardiaco, motivo per cui è ancora più importante rivolgersi a un medico.

Molte volte gli uomini non vogliono parlarne per l'imbarazzo, ma è possibile trovare una soluzione definitiva anche senza uscire di casa: Potencialex Official Website

Cause neurobiologiche della disfunzione erettile

Indipendentemente dalle cause scatenanti, la disfunzione erettile coinvolge sempre alcuni processi neurobiologici che non sono in equilibrio. La circolazione sanguigna, la muscolatura del pene coinvolge il sistema circolatorio, la muscolatura del pene, il sistema nervoso e, a livello cellulare, vari enzimi e messaggeri neuronali. Se il controllo cellulare dell'erezione non funziona più Se il controllo cellulare dell'erezione non funziona più regolarmente, il tessuto erettile del pene non viene più rifornito di sangue a sufficienza, anche durante l'eccitazione sessuale, oppure il sangue torna nelle vene dopo un tempo troppo breve. sangue torna nelle vene dopo un tempo troppo breve. L'erezione, la cui forza e durata sono sufficienti per il completamento dell'atto sessuale, può quindi non essere più in grado di formarsi.

Dieta per i problemi di erezione

Anche gli errori alimentari dovuti a troppi grassi, troppi zuccheri e troppe calorie possono favorire lo sviluppo di problemi di potenza. Essi influenzano non solo la circonferenza addominale e il peso, ma anche i livelli di lipidi nel sangue e la pressione sanguigna e sono tra i più importanti fattori di rischio per le malattie cardiovascolari, le malattie vascolari e il diabete dell'adulto.

Una dieta sana può prevenire lo sviluppo della disfunzione erettile e alleviare o addirittura eliminare i problemi di potenza esistenti. Una dieta mediterranea con molta frutta e verdura, prodotti integrali, olio d'oliva e pesce è ideale a questo scopo.

Se oltre a curare la dieta si aggiunge Potencialex, che contiene ingredienti completamente naturali, si può essere certi che il problema scomparirà: Potencialex Ingredienti